CENSIMENTO AMIANTO

CENSIMENTO AMIANTO
22/01/2013

Si avvisa la cittadinanza che entro il giorno 31 gennaio 2013 i prorietari/gli amministratori/i gestori di edifici o luoghi nella quale vi è la presenza di amianto o materiale contenente amianto (eternit) hanno l'obbligo di comunicare la presenza all'ASL competente. L'obbligo non sussite per coloro i quali abbiano già provveduto in passato.
Il modulo necessario per effettuare la comunicazione: modello NA1 denuncia amianto, è allegato a questo avviso, nonchè ritirabile presso l'Ufficio Tecnico, deve essere redatto sulla base delle conoscenze in possesso, senza necessità nè di indagini specifiche nè di essere controfirmato da alcun professionista.

La mancata comunicazione comporterà l'applicazione di una sanzione amministrativa da euro 100,00 a euro 1.500,00.

La Giunta Regionale, con apposita deliberazione, detterà i criteri di apllicazione delle sanzioni sulla base dei quantitativi presenti e delle loro pericolosità.

L'Ufficio Tecnico rimane a disposizione per ogni ulteriori informazioni e chiarimenti.